+39 320 3755374
[email protected]
Lun-Ven: 10:00 - 17:00 Sabato: 10:00 - 12:00 Domenica: CHIUSO

22070 Valmorea (CO)

Come Insegnare un Gattino a non Mordere

Gatto che prova a mordere

Il mio gattino graffia e morde:

E’ comune e normale per un gattino piccolo mordere e graffiare le nostre mani. Questo comportamento non è in alcun modo aggressivo e per il cucciolo è un gioco e di solito lui trova molto divertente.

Ma dobbiamo capire che il gattino crescerà e anche i suoi denti e le sue unghie si rinforzano. E con il tempo questo gioco diventa sempre più doloroso per il suo proprietario.

E’ comune per il gatto abbandonare questo comportamento quando cresce e raggiunge l?età adulta, ma se non vogliamo aspettare che il gatto cresca e giochi con la nostra mano come un giocatolo possiamo seguire queste piccole indicazioni.

1- Quando il gattino graffiare o morsicare, dobbiamo dire di “NO” e rimuovere la mano lentamente e con calma. Se lo facciamo velocemente lui interpreterà che stiamo ancora giocando e cercherà di morsicare e graffiare ancora.

2- Ogni volta che il micio cercherà di farlo ancora dobbiamo ripetere la operazione dicendo sempre “NO” con fermezza e autorità senza sgridarlo.

I gattini mordono e morsicano le nostri mani per giocare. Non rimuovere il loro giocattolo preferito senza dargli un sostituto: una pallina di carta, un peluche . E’ importante che il vostro gatto giochino  anche nella età adulta per mantenersi in forma e per non annoiarsi.

Molti proprietari di gatti giocano ancora con i gatti usando le loro mani e per evitare il dolore causato dal dolore cercano di proteggere le mani usando i guanti.

Questo tipo di atteggiamento è sbagliato, perché il vostro gatto vedrà la vostra mano come un giocattolo, una preda.

Dr.sa Ana Veloso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono marcati con l'asterisco.