Il pericolo per il gatto che esce di casa

i pericoli per il gatto che esce di casa

Esistono tanti pericoli per i gatti che escono di casa e vanno in giro oltre il giardino di casa o fanno lunghissime passeggiate o attraversano la strada.

Credetemi: la strada non è il posto ideal per i gatti e il fatto che loro escono fuori di casa è un vero e proprio pericolo per tutti i gatti.

Alcune persone che pensano che i gatti devono per forza aver la loro “libertà”, è perché non hanno idea del pericolo che loro rischiano ogni giorno.

Fuori di casa il gatto può prendere delle malattie infettive, e pericoli come incidenti d’auto, malvagità umana, combattimenti con altri gatti, e  la cosa più traumatica  un giorno lui non tornerà più a casa e questo non possiamo chiamare fatalità o destino.

Dubbiamo rispettare la integrità fisica del nostro gatto, di sicuro lui rimarrà “chiuso” in casa ma con l’affetto di una famiglia, un letto caldo per dormire, del cibo dell’acqua sempre fresca.

I gatti di randagi sono affamati, convivono ogni giorno con una realtà brutta e crudele come l’abbandono, l’indifferenza, il disprezzo, sono sempre malati, e sono estremamente diffidente e bisognosi di affetto e amore.

Quando apriamo la porta di casa per fare uscire il nostro gatto, dobbiamo essere cosciente e consapevole che stiamo aprendo una strada senza ritorno e la possibilità che lui diventi un gatto di nessuno o senza possibilità di sopravvivenza.

Pensiamoci!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono marcati con l'asterisco.