Sintomi di insufficienza cardiaca cronica nei gatti

gatti cardiopatici

Riconoscere i sintomi di una insufficienza cardiaca cronica nei gatti è difficile anche per un  proprietario molto attento.

Come qualsiasi condizione medica che colpisce il vostro gatto è importante chiedere il parere di un veterinario il più presto possibile, se si sospetta che il vostro gatto ha una patologia cardiaca.

MALATTIA CARDIACA CRONICA

La cardiopatia cronica è relativamente comune nei gatti domestici e non è necessariamente legata al peso. Il cuore di solito ha dei muscoli un po’ deboli per qualche difetto genetico, o per l’accumulo di liquido intorno al cuore o della pressione alta nel arco del tempo. Non importa quale sia la causa ma una malattia cardiaca cronica può richiedere mesi o anche anni per manifestarsi.

PREVENZIONE O RISOLUZIONE

La prevenzione è possibile portando il gatto dal  veterinario per le viste periodiche o se vediamo che c’è qualcosa che non va.

Se il vostro gatto ha difficoltà a respirare o presenta delle sintomi simile a un raffreddore, non mangia, è mogio, dobbiamo portalo subito dal un veterinario.

Solo facendo cosi possiamo salvare i nostri gatti caso siano portatori di una malattia cardiaca cronica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono marcati con l'asterisco.