Vacanze natalizie per il gatto

le vacanze di natale per il gatto

Quando arrivano le vacanze natalizie la nostra prima preoccupazione è cercare una sistemazione, cioè, una pensione per il nostro gatto.

Sono molte le famiglie che si apprestano per cercare subito o all’ultimo momento una pensione per gatti.

Non dobbiamo lasciare per cercare all’ultimo momento, visto che con l’arrivo delle feste natalizie molte pensioni per gatti sono chiuse e alcune sono già prenotate.

Se non volte lasciare il vostro gatto chiuso in una gabbia o un box, allora dovete affidare il vostro gatto a una PENSIONE SENZA BOX NE GABBIA, dove il vostro gatto è libero di girovagare per la casa in piena libertà.

Ma dobbiamo anche valutare la competenza e professionalità dalle persone a chi affidare il nostro amico a quattro zampe.

Una pensione per gatti seria chiede sempre: il libretto sanitario, test della FIV e della FELV, antiparassitario, fotocopia del documento della carta di identità e un recapito telefonico.

Diffidatevi dalle pensioni che nn chiedono nulla e fanno pagare poco, visto che il cibo per gatti di alta qualità costa, la sabbia, e tutte le cure necessaria.

Dovete certificatevi che il posto sia pulito e tenuto bene.

Un volta che abbiamo trovato una sistemazione per il nostro gatto possiamo fare con serenità le nostre vacanze natalizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono marcati con l'asterisco.